TREND E TENDENZE A MAISON&OBJECT 2016/2017 SECONDO NOI: BIANCO ADDIO, STILE WUNDERKAMMER, SCULTURE ETNICHE, LINEE MORBIDE E VOGLIA DI COCCOLE.

M&O_2016_fernando_otero_arte_africana

Negli scorsi giorni siamo andati a Parigi, alla fiera Maison&Object che raccoglie un po’ tutto quanto riguarda arredamento, complementi e accessori, tavola e tessile ed è un ottimo luogo per farsi un’idea della direzione che sta prendendo lo stile… non quello del grande ( e a volte poco accessibile) design di alta qualità, ma quello

Continue reading »

ARREDARE INTERNI (ANCHE) CON VINTAGE E MODERNARIATO

ARREDARE CON MOBILITARE

Abbiamo deciso di realizzare una pagina che spieghi meglio come ci avviciniamo a un progetto di arredamento di interni che in qualche modo preveda l’uso di arredi d’epoca. Attenzione: non siamo dei nostalgici, ci piace lavorare su ambienti contemporanei e anzi siamo estremamente attenti alle tendenze del design e della decorazione d’interni; apprezziamo però il

Continue reading »

UN PO’ NEGOZIO, UN PO’ STUDIO, UN PO’ SPAZIO DA AFFITTARE: MOBILITARE DA OGGI HA UN PIED-A-TERRE A MILANO, IN VIA SAVONA 57

Civico 57 via Savona Milano

L’abbiamo desiderato e ora l’abbiamo trovato. Un po’ negozio, un po’ studio, un po’ uno spazio da affittare, un po’ sala riunioni: Civico 57 – che ci ospita – sarà un po’ di tutto questo all’occorrenza. Lo spazio ha una vetrina in via Savona, proprio di fianco al Cinema Mexico e ora è arredato con

Continue reading »

SIAMO APPRODATI AL MERCATONE DEI NAVIGLI

image

… e speriamo davvero di poter ripetere presto l’esperienza; purtroppo non avendo diritto al posto fisso tutto dipende da quando ci danno l’ok a partecipare. Questa volta non eravamo proprio organizzati, niente gazebo (chiunque ha un gazebo, mannaggia!), ma la giornata è stata piacevole e abbiamo preso le misure. Ecco qualche novità dal nostro stand.

Continue reading »

L’ARTE DEL RECUPERO E DEL RIUSO

Mobilitare.it_tavolo_macchina_cucire

Se la passione per il Modernariato è spesso questione di gusto estetico, oggetti e complementi provenienti dal mondo rurale sono invece materia di qualità a buon prezzo, tutta da reinterpretare. Il segreto sta nel guardare un oggetto non (solo) per il suo utilizzo originario tradizionale, ma dal punto di vista della sua struttura e delle

Continue reading »
Pages:12»